OHSAS 18001

Come pulire un pavimento in tessuto vinilico?

Nata dalla ricerca d’avanguardia e messa a punto grazie al know-how e all’esperienza Dickson®, questa gamma abbina le qualità di utilizzazione e di pulizia dei rivestimenti vinilici per pavimenti, alle qualità estetiche e alla consistenza unica dei rivestimenti tessili.

 

Manutenzione minima

Manutenzione minima

Nonostante la sua struttura tessile presenti un certo rilievo, l’esclusivo processo di assemblaggio utilizzato da Dickson® garantisce una totale impermeabilità ai liquidi, alla polvere e allo sporco. I fili dell’ordito e della trama, termosaldati fra loro e assemblati a caldo al supporto di base, trattengono lo sporco su una sola faccia, impedendo che penetri tra le fibre.

Tempi di pulizia minimi. Come per un pavimento vinilico o piastrellato, la pulizia corrente viene effettuata con un semplice aspiratore, uno spazzolone e acqua calda mescolata con detergente neutro.

 

 Resistente alle macchie

Resistente alle macchie

I tessuti vinilici per pavimenti Dickson® garantiscono la qualità sanitaria dei locali. Imputrescibili, antibatterici, sono refrattari agli acari, alle muffe e ai funghi. La superficie impermeabile facilita l’igienizzazione del pavimento ed evita la formazione di macchie indelebili in caso di contatto con caffè, vino, confettura, sangue, ecc.

Qualche consiglio

La scelta del colore avrà un impatto significativo sulla pulizia del rivestimento per pavimenti .

In base alla posizione e alla frequenza di utilizzo, la sporcizia sarà meno visibile sulle tinte “chiné” che sui colori chiari e scuri: un aspetto da prendere seriamente in considerazione al momento della scelta.

Segui le ultime tendenze